Giuseppe Zanotti, Meeten Nasr

Giuseppe Zanotti, Le poesie di Meeten Nasr sul barbiere di Badfreier

critica Poesia letture commenti scritture autocritica
banner uomo addormentato Ultima modifica: 21-01-2014

> Home > Gli ospiti > Meeten Nasr

Meeten Nasr
Meeten Nasr è poeta ben noto. La sua attività di promozione della "buona poesia" spazia dalla partecipazione e organizzazione di reading, ai poetry slam, alla critica, alla redazione di riviste specializzate. Di seguito riporto una sua biografia sintetica.

Biografia

Meeten Nasr, nato a Pesaro da madre sefardita, ha viaggiato in Oriente e soprattutto in India elaborando una sua trasformazione personale e culturale. Traduttore e saggista ha vinto nel 1998 il Premio Montale con 15 componimenti poi pubblicati nel volume “7 Poeti del Premio Montale” edito da Vanni Scheiwiller. Una sua poesia, “Il volo” è apparsa nelle Edizioni Pulcinoelefante nel 1999. Nel 2001 Book Editore ha pubblicato una sua raccolta di poesie dal titolo “Dizionario” con una nota di Giampiero Neri. Sette sue poesie pubblicate dallo stampatore Giorgio Upiglio col titolo “Il solco del pennino” e altre sette pubblicate da “signum edizioni d’arte” sono poi confluite nella raccolta “Atlante del nomade” (LietoColle 2005). Cinque sue poesie si leggono nella antologia Orchestra – Poeti all’opera N° 2 curata da Giampiero Neri (LietoColle 2008). La raccolta “Al traguardo di Malaga” (LietoColle 2009) contiene testi precedenti e attuali. Dal 2007 è stato direttore della rivista di poesia e di ricerca “Il Monte Analogo”.

E-mail: s.chiappori@tin.it

BIANCHE NUVOLE SOPRA TOKYO
Il corvo
Pesaro
Alla Guastalla
Juderia
L’ESODO
Maria Quaicoss
Naviglio 2
PONTE SEVESO
TRACCE MNESTICHE
LUCCIOLE
FENESTA ‘CA LUCIVE