Giuseppe Zanotti, Paola Loreto

Giuseppe Zanotti, Le poesie di Paola Loreto sul barbiere di Badfreier

scritture commenti critica letture autocritica Poesia
banner uomo addormentato Ultima modifica: 21-01-2014

> Home > Gli ospiti > Paola Loreto

Paola Loreto
Sono davvero felice di dire che anche Paola Loreto "approda" sul Barbiere con alcune poesie. Conosco personalmente Paola da poco tempo ma da molto più tempo ammiro il suo lavoro. La ringrazio di avermi dato l'occasione di pubblicare sul barbiere qualcosa di suo.

Biografia

Nata a Bergamo, insegna Letteratura Angloamericana all’Università di Milano. Ha pubblicato L’acero rosso (Crocetti 2002; Premio Tronto 2003), Addio al decoro (LietoColle 2006, Premio Calabria-Alto Ionio 2007), La memoria del corpo (Crocetti 2007; Premio Alpi Apuane 2008), una silloge di poesie sulla montagna (Premio Benedetto Croce 2003), la plaquette Spiazzi dell’acqua (pulcinoelefante, 2008) e numerosi testi in rivista (ClanDestino, Ciminiera, La mosca di Milano, La colpa di scrivere, Il segnale, Wordtheque-Scripta Manent).
In passato ha vinto anche il premio Un fiore di parola e il concorso di poesia amorosa del comune di Bellaria-Igea Marina & Edizioni Kolibris, per poesia inedita, ed è stata segnalata al Premio Montale e al Premio Edda. È stata poète en residence del Centre de Poésie et Traduction della Fondation Royaumont (Parigi). Ha curato il LucaniaPoesiafestival (2005 e 2008). Fa parte della giuria del Premio San Pellegrino, del premio Città di Legnano-Giuseppe Tirinnanzi e del premio Subway-poesia.

Tra i Prati di Vigna e gli Spiazzi dell’acqua
Natura morta e viva
L’artigiano segreto
In avvicinamento